DEV Community

gillne.it
gillne.it

Posted on

Volevamo che il giorno del nostro matrimonio fosse così tanto

Volevamo che il giorno del nostro matrimonio fosse tanto per i nostri ospiti quanto lo era per noi. Abbiamo pensato che la cerimonia fosse un momento intimo condiviso tra noi e loro. Avevamo un caro amico di famiglia che celebrava la nostra cerimonia, e invece di scambiarci il tradizionale "io" vestito da sera, ci siamo scambiati "noi cosa". Il ricevimento è stato una festa per i nostri amici e la nostra famiglia per celebrare questo nuovo capitolo della nostra vita, con ottimo cibo, ottimi drink e tanti passi di danza discutibili!
http://www.gillne.it

I giorni / ore che precedevano il matrimonio a volte erano stressanti, ma quando ci siamo incontrati per la prima volta nient'altro sembrava avere più importanza. Ci siamo presi questo tempo privato prima della cerimonia per scambiarci i voti che avevamo scritto e goderci la reciproca compagnia sapendo che le nostre vite insieme erano appena all'inizio.

Viviamo entrambi a Nashville da un po 'di tempo, ma non eravamo sicuri se il Tennessee fosse il posto in cui volevamo sposarci. Abbiamo iniziato a guardarci intorno e ci siamo imbattuti in La Cordelle. Il posto in sé era bellissimo e ben posizionato nel centro di Nashville. Dopo aver appreso di più sull'edificio e su come è stato costruito alla fine del 1800 e restaurato dopo essere stato quasi distrutto da un incendio abito lungo da sera, siamo stati venduti. È stato speciale per noi sposarci nella città che abbiamo incontrato e in un luogo che fa parte della storia di Nashville.

Discussion (0)